Biomassa

Generatori a Biomassa per risparmiare

I sistemi a legna e/o pellet sono un’ottima soluzione sia per il risparmio energetico che per la tutela dell’ambiente.

Le caldaie e stufe a pellet e legna consentono di usufruire di incentivi locali o governativi che le rendono ancora più convenienti.

Caldaie Classe V

L’acquisto di un sistema a biomassa è un ottimo investimento che può far risparmiare molto nel corso del tempo e con costi ammortizzabili del prodotto nell’arco di anche un anno.

 

Il risparmio energetico con la legna

Nel grafico è rappresentato il costo in euro dei combustibili necessari per riscaldare un appartamento di 100 mq per 1 anno (180 giorni/8 ore al giorno).

Fonte: centro consumatori – Marzo 2015

Le caldaie a legna sono la soluzione sia per il risparmio energetico che per la tutela dell’ambiente.

Con la caldaia a legna si può risparmiare fino al 80% rispetto ai sistemi tradizionali di riscaldamento.

 

  Vantaggio economico

Caldaie e stufe a biomassa assicurano un risparmio in bolletta, godono del conto termico e detrazione fiscale IRPEF 65%

  Qualità certificata

I generatori a biomassa sono testati e collaudati sia internamente che dall’ente certificatore TUV per la classe 5.

   Niente gas

I generatori a biomassa non richiedono allacciamento gas e non hanno alcun serbatoio con sostanze pericolose.

  Semplice installazione

Circolatore, vaso espansione e valvola di sicurezza sono già a bordo per un’installazione semplice e rapida.

  Fino a 5 anni di garanzia

I nostri prodotti sono garantiti all’acquirente diretto per i classici 2 anni di garanzia con possibilità di estensione fino a 5 anni.

 

 

Pellet per radiante e termosifoni

Le stufe e caldaie a pellet ti consentono di riscaldare anche grandi superfici, spendendo molto meno rispetto alla caldaia tradizionale grazie al basso costo del pellet.  Possono essere utilizzate in qualsiasi tipo di impianto, come sostituzione alle tradizionali caldaie oppure in impianti di nuova realizzazione.

Sono adatte per impianti di riscaldamento con termosifoni: riescono a riscaldare i caloriferi in pochi minuti consentendo un notevole risparmio energetico ed economico.

Anche l’abbinamento con impianti di riscaldamento a pannelli radianti è molto semplice e consente di ottenere comfort e risparmio nel periodo invernale.

 

Massimo risparmio con i pannelli solari

   Integrazione Pellet/Solare Termico

L’integrazione tra una caldaia o stufa  ed un impianto solare termico costituisce un’ottima soluzione impiantistica, sia per la produzione di acqua calda sanitaria che come integrazione al riscaldamento.

Nelle giornate di sole in inverno, il solare dà un apporto termico alla caldaia e ne riduce il funzionamento, consentendo una più lunga autonomia del pellet.

Durante l’estate, l’acqua calda sanitaria può essere prodotta interamente dall’impianto solare, evitando così l’accensione della caldaia a pellet. E’ possibile utilizzare un unico serbatoio d’accumulo collegato sia alla caldaia che all’impianto solare.

 

La pompa di calore per la stufa a pellet

L’abbinamento dei sistemi a biomassa con lo scaldacqua in pompa di calore Air Combo è una soluzione semplice ed intelligente.

In inverno la stufa a pellet può scaldare l’ acqua sanitaria contenuta nell’ Air Combo: è consigliabile prevedere una valvola di zona a 3 vie per gestire la precedenza.

In estate e nelle mezze stagioni, l’acqua calda sanitaria può essere prodotta da Air Combo, senza necessità di accendere la stufa a pellet.

 

 

Share Button

Caldaia a pellet – CALDAECO SI

COMBUSTIONE DEL PELLET TRAMITE BRUCIATORE AUTOMATICO IN CAMERA DI COMBUSTIONE A DUE GIRI DI FUMO. SERBATOIO PELLET INTEGRATO.

 

pannello

 

  • Caldaia dotata di bruciatore di pellet con accensione a spira incandescente e
    prelievo del combustibile gestiti automaticamente.
  • Serbatoio pellet da 65 litri.
  • Pellet prescritti:6-8 mm, lunghezza 5-25 mm.
  • Possibilità di bruciare combustibili tipo nocciolini e sansa.
  • Versione con quadro elettronico E e con quadro con sonda Lambda.
  • Potenze disponibili: 20, 30 e 340 kW.
Share Button